BOLOGNA, 25 APR. Super Marco Di Vaio è tornato, liberando Bologna FC dall’incubo retrocessione. Il 33enne attaccante non segnava dallo scorso 14 febbraio, ma con una micidiale doppietta ha regalato ai rossoblu il 2-1 interno sul Parma che vale 5 punti di vantaggio sull’Atalanta, terz’ultima e avversaria domenica prossima allo stadio Atleti Azzurri. Per la squadra di Colomba è la prima vittoria dopo un periodo di oscurantismo – sette gare di astinenza (l’ultima risaliva al 7 marzo) -, conquistata dominando il campo dopo l’espulsione di Christian Zaccardo, espulso dopo 29′ con i suoi avanti di un gol per un fallo inutile su Zalayeta che ha interrotto una chiara occasione da gol. Il Parma, trascinato dalla ecletticità di Biabiany, non è riuscito a ingabbiare uno scatenato Di Vaio, con la difesa ridotta ai minimi termini dopo l’infortunio di Paci. I gialloblu, già salvi, sono al secondo k.o. di fila.

Redazione Sportiva

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Zanox 300 x 250]

[ad#Juice Overlay][ad#Juice PopUnder2]