BOLOGNA, 29 MARZO – In attesa dei primi dati reali cresce l’attesa per i primi risultati reali della tornata elettorale primaverile. Si sono concluse alle 15 le operazioni di voto nelle 13 Regioni, 4 Province e 436 Comuni al voto ieri ed oggi.La percentuale di affluenza alle urne alle ore 15 per le regionali va attestandosi tra il 63 e il 64%, in calo di quasi 8 punti rispetto alle regionali del 2005.

Favia Show: sorprendono i primi intention poll giunta dalle sezioni dell’Emilia Romagna. Alle 16.21 l’edizione on line di Repubblica.it pubblica le prime proiezioni di Pragma Egm per l’Emilia Romagna. In vantaggio Vasco Errani 52,8% che ottiene più indicazioni personali della coalizione di centrosinistra che si attesterebbe al 50%:; accade l’inverso invece nel centrodestra, dove la coalizione Pdl-Lega si attesta al 39%, mentre la candidata Anna Maria Bernini è accreditata del 35,3%. Inaspettato il risultato (siamo sempre a livello di proiezioni) del grillino Giovanni Favia che ottiene un personale 8,3%, mentre la sua lista Movimento Beppe Grillo si attesta al 7%.

La direzione di Sky Tg24 ha deciso ha sorpresa di non rendere pubblici gli intention poll, i sondaggi sulle intenzioni di voto rilevate prima dell’ingresso ai seggi degli elettori. “Non daremo gli intention poll – ha spiegato la conduttrice dello speciale elezioni Paola Saluzzi – perché l’elemento predominante di queste elezioni è l’astensionismo, che rischia di pregiudicare risultati e validità degli intention poll”.

  • 17:13 Proiezioni: al centro destra Piemonte, Calabria e Campania Secondo le prime proiezioni, passerebbero al centrodestra il Piemonte, la Calabria e la Campania. Testa a testa nel Lazio. Le altre regioni resterebbero guidate dalle attuali maggioranze.
  • 17:10 Proiezioni: in Basilicata in vantaggio il centro sinistra Proiezioni: secondo Pragma-Emg, in Basilicata sarebbe in testa il candidato del centrosinistra Vito De Filippo, con il 59,7%; Nicola Pagliuca, del centro destra avrebbe il 28%.
  • 17:09 Proiezioni: in Campania in vantaggio Caldoro Proiezioni: Pragma-Emgi, nelle elezioni regionali della Campania, sarebbe in testa il candidato del centrodestra Stefano Caldoro, con il 55,7% rispetto a Vincenzo De Luca, del centro sinistra, con il 41,7%.
  • 17:05 Proiezioni: in Calabria in vantaggio Scopelliti Proiezione: secondo Pragma-Emg, nelle elezioni regionali della Calabria sarebbe in testa il candidato del centrodestra Giuseppe Scopelliti con il 57,8%. Il candidato del centrosinistra Agazio Loiero, presidente uscente, avrebbe il 33,2%.
  • 17:02 Proiezioni: in Piemone un punto di scarto tra Cota e Bresso Proiezioni: In Piemonte, roberto Cota (centro destra) e Mercedes Bresso (centro sinistra) sarebbero – rispettivamente – al 48.1% e al 47.8%.
  • 16:59 Testa a testa fra Emma Bonino e Renata Polverini Proiezioni: Emma Bonino e Renata Polverini sono praticamente pari, tutte e due al 49.7%
  • 16:57 Toscana: affluenza del 60.9% In Toscana i dati definitivi dell’affluenza dicono che a votare sono andati il 60.92% dei cittadini, rispetto il 71.94% del 2005.
  • 16:52 Proiezioni, Umbria: In testa Catiuscia marini con 53.8% Proiezioni relative all’Umbria: Catiuscia Marini, candidata del centro sinistra, avrebbe il 53,8, mentre la coalizione che la sostiene il 57,2%; Fiammetta Modena, del centro destra, avrebbe invece il 39,5% e la coalizione del centro destra il 37%; La Binetti, dell’Udc il 6,7% e la sua coalizione il 5,8%.15:46 Exit poll Puglia: Vendola confermato al 46% e Palese al 44%. Niki Vendola – stando agli exit poll di Piepoli in Puglia – si attesta al 46%, mentre il candidato di centrodestra, Rocco Palese sarebbe al 44,5%.