L’Inter sembra intenzionata seriamente ad avviare l’operazione di smantellamento del gruppo che ha portato, ormai 3 anni or sono, alla conquista del Triplete. Decisione dolorosa ma necessaria, perché da allora, il dopo Mourinho ha portato indubbiamente solo  delusioni.

I primi passi del cambiamento si sono visti la scorsa estate, ma soprattutto a Gennaio, quando un eroe del magico anno 2010, ha lasciato Milano: Wesley Sneijder è partito per altri lidi, mentre sono arrivati alcuni buoni elementi in grado di abbassare l’età della rosa.

[smartads]

Ma Moratti avrebbe già preparato e chiuso il colpo della prossima estate. Si tratta dell’attaccante del momento, Mauro Icardi, per il quale la dirigenza interista potrebbe arrivare a spendere anche 15 milioni, oppure inserire nella trattativa Silvestre. Comunque sia il giocatore si sarebbe detto entusiasta di vestire la maglia nerazzurra e soprattutto di giocare in coppia con Milito. Ma l’affare è tutt’altro che fatto, come afferma l’agente del giocatore, che rammenta come sul suo assistito ci sia forte il pressing del Napoli; i partenopei si vorrebbero infatti cautelare in caso di partenza di Cavani, sempre più vicino al  Real Madrid.

Al mercato estivo manca ancora tanto, ma le trattative già sono cominciate. Vedremo chi la spunterà.

Riccardo Rollo