TORINO, 14 APRILE – Se tutte le premesse verranno rispettate, quello di gennaio sarà un mercato ricco di botti per la Juventus. Non solo Drogba e Llorente, la Vecchia Signora, infatti, è attiva a 360° per migliorare ulteriormente una rosa già competitiva. Uno degli obiettivi della dirigenza di Corso Galileo Ferraris è quello di dare maggior qualità alle fasce, zona del campo dove la squadra produce gran parte delle occasioni gol

Capitolo difesa. Con Lucio in partenza, si fanno insistenti le voci che vorrebbero Salvatore Bocchetti prossimo a sostituire il brasiliano. Ma il vero colpo in difesa i bianconeri lo starebbero progettando per il prossimo giugno. Stando a quanto riporta il quotidiano Tuttosport, Marotta e Paratici hanno deciso di puntare forte su Angelo Ogbonna, difensore del Torino e della nazionale italiana. Una trattativa che si preannuncia complicata per diversi motivi, uno di questi l’acerrima rivalità con i cugini granata, che non perdonerebbero affatto al difensore un simile tradimento. Senza dimenticare l’interesse del Manchester United, con Ferguson incantato dalle prestazioni del giocatore, e del Milan, squadra a cui Cairo sarebbe ben più felice di cederlo.

[smartads]

Ma come spesso accade in questi casi sarà la volontà del giocatore a fare la differenza. E in tempi non sospetti Ogbonna ha speso parole al miele per i bianconeri, definendoli “un top club a livello italiano, una grande possibilità per un professionista come me”. Tutto fa pensare a un Derby della Mole anche sul mercato, un Derby senza esclusione di colpi.

Calogero Montalbano