PALERMO, 28 NOVEMBRE – Torna in bilico la panchina di Gasperini. La sconfitta, con conseguente eliminazione dalla competizione, arrivata contro l’Hellas Verona, ha rimesso sulla graticola il tecnico rosanero, nonostante la bella vittoria nel derby di Sicilia dello scorso sabato.

Il calendario a breve termine del Palermo non è dalla parte del tecnico, con tre partite complicatissime: le trasferte contro Inter e Udinese intervallate dal match casalingo contro la capolista Juventus. Sembra che il presidente Zamparini voglia che la squadra conquisti almeno 4 punti nelle prossime tre partite, nonostante il grosso calibro degli avversari. Se i 4 punti non dovessero arrivare ci sarebbe in preallarme Edy Reja, che potrebbe essere il terzo tecnico dei siciliani dall’inizio della stagione.

L’unico paracadute a disposizione di Gasperini è l’appoggio dell’ad Lo Monaco, che nutre ancora fiducia nel tecnico di Grugliasco e che spera di poter rinforzare adeguatamente la squadra durante il mercato di riparazione.

Vincenzo Arnone