ROMA, 19 NOVEMBRE – Archiviato l’impegno in campionato le più forti di Europa tornano in campo per la quinta giornata della fase e gironi delle  Champions League.

Partenza in salita per la Juventus impegnata in casa con il Chelsea. La squadra di Conte deve vincere contro i Blues per continuare a credere negli ottavi e sulla lavagna bwin l’obiettivo è alla portata dei bianconeri favoriti a 1.83 contro il 3.90 offerto per il segno “2” e il 3.75 per il pareggio. Se poi finisse 2-2, come l’andata, i bookie sarebbero disposti a pagare 13.5 volte la posta.

[smartads]

Il Galatasaray, in piena corsa per le qualificazioni, riceve in casa il  Manchester United, leader del girone e già qualificato. Quote giù per i turchi che partono con i favori del pronostico a 1.95 contro il 3.50 offerto per il segno “2” e il 3.70 per il pareggio.

Mercoledì è la volta del Milan di Allegri che in trasferta contro l’Anderlecht si gioca una buona fetta della stagione: i rossoneri, dopo il recupero nella sfida contro il Napoli, hanno ora l’obiettivo di conquistare il successo per accedere agli ottavi. I quotisti non si sbilanciano anche se sono i rossoneri a partire avanti  – a 2.35 – contro il 2.85 per il successo dell’Anderlecht e il 3.40 per il segno “X”.

Scontro al vertice del Gruppo F tra Valencia e Bayen Monaco entrambe con 9 punti all’attivo. Tutte e due le formazioni cercano la vittoria in una sfida dall’elevato tasso tecnico con i tedeschi avanti nelle quote a 1.95 contro il 3.50 in caso di segno 1. Se invece finisse in pareggio i quotisti sarebbero disposti a pagare 3.70 volte la posta

Ad infiammare la seconda giornata di Champions anche lo scontro tra Manchester City e Real Madrid. Vicinissima all’eliminazione la squadra di Mancini cerca punti fondamentali contro le merengues, anche se un successo potrebbe non bastare ai citizens per accedere agli ottavi. Sulla carta sono gli spagnoli a partire avanti a 2.05 contro 3.10, per il segno “1” e il 3.90 per quello “X”. I quotisti si aspettano una partita in attacco con l’Over 2.5 (almeno tre marcature) che vale 1.45 contro il 2.55 offerto per l’Under 2.5.