MILANO, 26 GIUGNO (ATA HOTLE EXECUTIVE) – El Shaarawi ha rinnovato il contratto con il Milan. Il Faraone ha raggiunto l’accordo con il club di via Turati allungando il rapporto di collaborazione sino al 2017. “Sono contento di aver rinnovato – commenta il calciatore italo-egiziano -. Il prossimo anno spero di fare bene, di avere più spazio nella rotazione degli attaccanti proposta da mister Allegri”. Poi conclude: “Diventare compagni di Kakà al Milan sarebbe un sogno. Da sempre è il mio idolo”.

Kakà, il ritorno – Ieri sera l’agente del brasiliano, Gaetano Paolillo, si è recato nella sede rossonera di Via Turati per incontrare Adriano Galliani. Nel frattempo l’uomo ombra di Berlusconi ha avuto un lungo colloquio telefonico con il presidente del Real Madrid Florentino Perez.

Oggi la missione Kakà passerà nelle sapienti mani di Ernesto Bronzetti, agente Fifa che tiene da una vita i rapporti tra Real e Milan. Bronzetti ha preso il primo volo per Madrid, dove  iniziare a tessere la tela.

[smartads]

Le condizioni di un clamoroso ritorno di Ricardo al Milan sono da sempre low cost e piuttosto chiare alle parti: prestito gratuito e 5 milioni di euro come stipendio al brasiliano (attualmente il fuoriclasse brasiliano ne percepisce 10). L’operazione si prevede complicata in quanto nelle prossime ore si potrebbe inserire nella trattativa il tandem Leonardo-Ancelotti, forte di un’offerta economica decisamente più congrua alle aspettative di Kakà.

Red. Sport