MILANO, 26 GIUGNOThiago Silva di nuovo vicino al Psg. L’incontro tra Galliani e l’entourage del difensore brasiliano ha provocato una nuova frattura tra le parte: il Milan è disposto ha riconoscere un aumento dell’ingaggio, ma senza sforare il tetto dei quattro milioni di euro, mentre i procuratori brasiliani pretendono 7,5 milioni di euro per pareggiare l’offerta del Psg. Morale della favola la società rossonera ha riavviato i contatti per Matias Silvestre, nonostante i cugini dell’Inter abbiano già trovato un accordo morale sulla base di 8 milioni di euro.

[smartads]

Il derby di mercato meneghino non riguarda solo Silvestre, ma anche Samir Handanovic. Il portierone dell’Udinese avrebbe già firmato una bozza d’accordo con il club neroazzurro, nonostante il veto assoluto di inserire Coutinho come contropartita. Ma il destino di Handanovic è legato anche alla cessione di Julio Cesar, pertanto Braida e Galliani stanno attendendo il momento giusto per piazzare il colpo e trovare un degno sostituto di Abbiati, in scadenza di contratto nel 2013.

Redazione