FIRENZE, 17 MARZO – Una vittoria nelle ultime sette partite, e soli due gol nelle ultime tre, i bianconeri faticano ad inquadrare la porta nemica nonostante un possesso palla straripante. E’ successo con il Genoa nell’ultima apparizione in trasferta, con un numero esorbitante di conclusioni nello specchio senza mai far male a Frey.

Mancanza di lucidità e freschezza atletica negli ultimi venti metri, i bianconeri hanno patito il calo di febbraio in maniera determinante, quanto meno ai fini della classifica che ora ha un nuovo padrone, il Milan con quattro lunghezze di vantaggio. Per la trasferta di Firenze sembra esser rientrato l’allarme difesa, con il solo Barzagli out, alle prese con una lesione al polpaccio. Convocato Chiellini, la cui presenza è ancora in dubbio, Conte valuterà nella rifinitura se rischiarlo o meno dall’inizio, resta in allerta Caceres. Al suo fianco rientra dalla squalifica Bonucci, con De Ceglie sull’out di sinistra e Lichsteiner a destra.  Solita linea mediana, con Vidal-Pirlo-Marchisio ed in avanti Pepe Vucinic  a supporto di Matri o Borriello, con il primo in leggero vantaggio.

[smartads]LA GARA Fiorentina-Juventus 0-5 | RIVIVI LE EMOZIONI DEL MATCH

Le squadre fanno il loro ingresso in campo. Dirige il match Mauro Bergonzi.
Fiorentina in casacca viola, Juventus nel classico bianconero. Si comincia all’Artemio Franchi.
5′ Juventus vicina al gol. Numero di Vucinic, sinistro violento e palla che si infrange sul palo
8′ In curva il sinistro di Lazzari al volo, conclusione ad alto coefficiente di difficoltà.
11′ triangolo Matri-Vucinic, Gamberini sventa la minaccia.

14′ JUVENTUS IN GOL: MIRKO VUCINIC
Errore in chiusura di Nastasic, Vucinic dai 25 metri lascia partire un destro che si insacca all’incrocio dei pali. Quinto gol in campionato per l’attaccante montenegrino.

21′ Espulso Cerci per una gomitata ai danni di De Ceglie. Fiorentina in 10, strada spianata per la formazione di Conte. Il centrocampista viola ha reagito ad una manata del difensore bianconero.
22′ Juventus arrembante, Fiorentina chiusa nella propria area.
22′ ammonito Lichtsteiner per un blocco su Vargas. Il difensore svizzero, diffidato, salterà la prossima sfida contro l’Inter.
26′ splendido cross di De Ceglie dall’out sinistro, la voilèe di Pepe viene deviata in angolo da Pasqual.

27′ JUVENTUS IN GOL: ARTURO VIDAL
Corner battuto corto, Vucinic scarica per Caceres: il bolide viene respinto corto da Boruc e Vidal insacca in diagonale.

33′ Ammonito Olivera per un fallo da tergo su Pirlo.
37′ percussione centrale di Amauri, ottima la chiusura di Caceres.
38′ Pirlo apre per Vidal, cross dall’out destro ma Matri dorme.
39′ verticalizzazione di Pirlo per Vucinic, Boruc anticipa l’attaccante montegrino.
40′ scatenato Vucinic che entra in area e prova la conclusione all’incrocio dei pali: palla fuori di un soffio
Un minuto di recupero decretato da Bergonzi.
Finisce il primo tempo all’Artemio Franchi. Fiorentina-Juventus 0-2: reti di Vucinic e Vidal. Viola in dieci per l’espulsione assurda di Cerci.

Inizia il secondo tempo.
Sostituzione Fiorentina: entra De Silvestri, esce Olivera
49′ Natali stacca sulla punizione di Vargas ma non riesce a colpire bene di testa.

50′ JUVENTUS IN GOL: MARCHISIO
Cross di Vucinic, stacco di Marchisio e palla in rete. Il piccolo principe chiude i giochi.

59′ Sostituzione Juventus: entra Quagliarella, esce Matri
62′ Splendido sinistro di Lazzari, Buffon si salva con l’aiuto del palo

63′ JUVENTUS IN GOL: PIRLO
Verticalizzazione per Pirlo, esce Boruc e il folletto juventino lo supera con un lob.

71′ JUVENTUS IN GOL: PADOIN
Destro deviato di Pirlo, Padoin si ritrova solo a due passi da Boruc e non sbaglia col destro

81′ Gara che ora si trascina stancamente.
Fine del supplizio all’Artemio Franchi. Fiorentina-Juventus 0-5.
E’ scoppiata la protesta al Franchi. I tifosi della Fiesole contestano la presidenza Della Valle. Sarà un post partita piuttosto acceso.

LE PAGELLE DI FIORENTINA-JUVENTUS

JUVENTUS – Buffon 6, Lichtsteiner 6, Bonucci 6, De Ceglie 6.5, Vidal 7, Pirlo 8, Marchisio 7, Pepe 6.5, Matri 5.5, Vucinic 7.5, Padoin 7, Borriello sv
FIORENTINA – Boruc 5, Cassani 5, Natali 4, Nastasic 4, Pasqual 5, Olivera 5, Montolivo 5, Lazzari 6, Cerci 3, Amauri 4, Vargas 6, De Silvestri 5.

Redazione