TORINO, 16 MARZO – Rumors sempre più insistenti provenienti d’Oltre Manica, raccontano dell’interessamento crescente della Juventus per due grandi punte, attualmente impegnate nel campionato inglese. I nomi, già noti al grande pubblico e agli appassionati di mercato internazionale sono quelli di Luis Suarez e Robin Van Persie, corteggiato da mezza Europa a dire il vero.

Il vero candidato al trasferimento sotto la Mole è Luis Suarez, attaccante uruguagio in forza al Liverpool. Il portale “TalkSport”, anche questa mattina ha confermato sulle sue pagine che la cifra indicativa a disposizione della Juventus per accaparrarsi il bomber sudamericano, si dovrebbe aggirare sui 30 milioni di pound, pari a circa 35 milioni di euro.

Sicuramente il prezzo di Suarez scenderà molto al di sotto di tale livello, poiché il rendimento del giocatore dopo la sconveniente vicenda di razzismo con Evra, non è più quello di inizio stagione ed inoltre egli stesso sta fortemente risentendo delle critiche rivolte nei suoi confronti dall’opinione pubblica britannica, da sempre molto politically correct.

L’altro nome, più complicato ma al tempo stesso affascinante è quello di Robin Van Persie, leader e capitano dell’Arsenal, autore di una stagione sportiva incredibile dove ha segnato più di 30 gol, migliorando così il rendimento elevatissimo dell’anno precedente.

Attualmente è ricercato da mezza Europa, quella metà che conta sia sul campo che in sede di mercato e che certamente non ha paura di spendere per assicurarsi questa tipologia di calciatori.

La cifra che potrebbe servire alla Juventus per garantirsi il 28enne Van Persie, sarebbe elevata e poco distante dai 35 milioni di euro ipotizzati dall’Inghilterra, con una concorrenza spietata e difficile da superare senza una ferma volontà del giocatore di trasferirsi in Italia per una delle sue ultime avventure ad alto livello.

La caccia al bomber sembra ufficialmente iniziata, e la speranza dei tifosi della Vecchia Signora, è quella di non rimanere con il solito pugno di mosche in mano.

Mattia Turci