Milano, 8 Febbraio 8 (Coppa Italia) – “Su Ibrahimovic ci sono organi competenti atti a giudicare. Io faccio l’allenatore e guardo soprattutto a casa mia. Non mi permetto di giudicare”. Antonio Conte commenta così la squalifica di tre turni inflitta dal giudice sportivo allo svedese, espulso domenica scorsa per una sberla ad Aronica durante Milan-Napoli. “Ribadisco stima e ammirazione per il calciatore”, afferma l’allenatore della Juventus alla vigilia della semifinale di andata di Coppa Italia contro il Milan.

Conte non ha convocato per la partita di stasera il serbo Milos Krasic, sul quale è forte l’interesse dello Zenit di San Pietroburgo, formazione russa allenata da Luciano Spalletti. “Valuteremo insieme alla società e anche in base alla volontà del calciatore” ha detto il tecnico bianconero. Assente anche Simone Pepe, uscito per infortunio domenica contro il Siena. Sarà regolarmente in campo Eljero Elia, finalmente disponibile dopo un lungo infortunio”.

Speciale Calciomercato
+ Calciomercato Milan: suggestione Balotelli, Raiola a lavoro
+ Calciomercato Inter: da Lucas a Lavezzi, da Sneijder a Dybala

[ad#Google Adsense]

“Ha pagato un pò per tutti”, commenta così la squalifica dello svedese l’allenatore del Milan Massimiliano Allegri. “Purtroppo ha commesso un gesto non bellissimo. E’ andato in difesa di Nocerino perché lo ha visto piccolino”, osserva con un sorriso il tecnico rossonero.  “In partita accadono episodi simili e non sempre sono puniti”, continua Allegri. Sulle polemiche arbitrali sollevate dal direttore generale della Juventus Beppe Marotta: “Io e il Milan abbiamo un comportamento diverso”, chiosa Allegri.

La seconda semifinale di Coppa Italia è Siena-Napoli è in programma per le 20.45 di giovedì, ma la società toscana spinge per anticipare il match entro le 18. Anche il Napoli è d’accordo sulla decisione secondo quanto dichiarato dal ds toscano Giorgio Perinetti.

Ecco le probabili formazioni di Milan-Juventus:

Milan (4-3-1-2): Amelia; Abate, Mexes, Thiago Silva, Antonini; Ambrosini, Van Bommel, Emanuelson; Seedorf; Ibrahimovic, Maxi Lopez. A disp.: Roma, Zambrotta, Bonera, Mesbah, El Shaarawy, Inzaghi, Robinho, All: Allegri.

Juventus (3-5-2): Storari; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Giaccherini, Pirlo, Marchisio, Estigarribia; Borriello, Del Piero. A disp.: Buffon, De Ceglie, Barzagli, Padoin, Elia, Matri, Quagliarella. All. Conte.

Arbitro: Mazzoleni

M.R. – BNSport