MILANO, 17 GENNAIO – Archiviato il derby dei veleni, il Milan si prepara alla sfida degli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Novara. Massimiliano Allegri vuole cancellare il ko della stracittadina milanese: “La sconfitta contro l’Inter non cambia il valore del Milan. L’abbiamo assorbita e domani la sfida con il Novara permetterà subito di rifarci”.

[ad#Google Adsense][ad#Juice Overlay]

Il tecnico rossonero ha continuato a parlare del rapporto convulso tra Ibra e Pato: “Non esiste alcun problema tra di loro. L’intesa tra i due crescerà giocando insieme”.
Dopo aver parlato con Pato, Allegri è convinto che i fischi di San Siro contro Pato non abbiano scalfito la corazza fragile del talento brasiliano: “Ho visto Alexandre sereno. Credo che lui abbia bisogno solo di ritrovare il gol. Sono fiducioso: senza dubbio le sue qualità sono migliori di quelle dimostrate nelle ultime gare”.

Contro il Novara scenderà in campo la formazione migliore, anche se il tecnico toscano attuerà un parziale turnover per far respirare i titolari. Toccherà soprattutto a Stefan El Shaarawy, l’attaccante italo-egiziano, che Galliani ha tolto dal mercato. Ci sarà Nesta, visto che in campionato è squalificato. Spazio anche a Mexes, Antonini, Bonera, Ambrosini.

Redazione