TORINO, 23 DICEMBRE – Mercato soprattutto in entrata per rinforzare tutti i reparti

Il primo posto in classifica fa sognare i tifosi bianconeri e il mercato riserverà alcune sorprese molto piacevoli. I rinforzi saranno distribuiti su tutti i reparti a partire dalla difesa: l’arrivo di Caceres sembra imminente dapprima con la formula del prestito e poi con la cessione definitiva a giugno. Una pedina nel reparto arretrato è indispensabile per far rifiatare (o meglio, sostituire) chi ha speso enormi energie nella prima parte di campionato.

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice Overlay]

Per la mediana si fa sempre più forte il nome di Guarin del Porto, il quale non riesce più a trovare posto tra le prime linee. Il prezzo del cartellino si aggira intorno ai 10 milioni, cifra non proibitiva per il club di Agnelli. In avanti le vere novità: le partenze di Amauri e Iaquinta farebbero arrivare con molta probabilità Marco Borriello dalla Roma, ma attenzione al groviglio di scambi che potrebbe venirsi a creare.

Un’ultima ora scottante: il Chelsea sarebbe intenzionato a prendere in prestito Krasic per rinforzare un reparto in seria difficoltà quest’anno. Chissà se da Londra arriverà qualcosa di interessante.

+ Approfondimento: Tutte le notizie sul mercato della Juventus

Fabrizio Astone