MILANO, 21 DICEMBRE (Bolognatg24) – Il mercato dell’Inter è in fermento, lo sappiamo tutti, ma che si guardi anche alla serie cadetta, no. I neroazzurri starebbero seguendo Juan Antonio del Brescia, che alcuni tecnici paragonano a Pastore. Sul gioiellino bresciano ci sarebbe anche l’interesse della Juventus, sempre alla ricerca di future stelline.

L’obiettivo di Ranieri è quello di rimpolpare le corsie esterne, in particolare la fascia sinistra.  In pole Ibrahim Afellay, esterno ex Psv, che sta trovando sempre meno spazio nel Barca dei fenomeni, poi Dirk Kuyt, che era stato chiesto da Rafa Benitez, e che oggi è ritornato d’attualità.

[ad#Google Adsense][ad#HTML-1]

Il terzo nome è uno degli esterni più ambiti dalle top class europee, Stewart Downing. L’ex  Middlesbrough ha un costo davvero proibitivo, pertanto questo affare sembrerebbe più accreditabile per giugno.

Il quarto candidato è Juan Manuel Vargas, centrocampista di fascia che conosce alla perfezione il campionato italiano, il prezzo da Pantaleo Corvino è stato fissato a 15 milioni.

Per l’attacco continuano i rumors che vorrebbero Fabio Quagliarella all’Inter, ma questo è un affare che difficilmente si concretizzerà. Un affare che potrebbe andare in prote è quello di Obi al Chievo Verona, ovviamente in prestito.

+ Approfondimento: Tutte le notizie sul Calciomercato dell’Inter

Redazione