NAPOLI, 18 DICEMBRERoma stratosferica quella vista stasera al San Paolo. La squadra di Luis Enrique batte il Napoli per 3-1 grazie alle reti siglate da Lamela, Osvaldo e Simplicio. Illusoria la rete di Hamsik a dieci minuti dalla fine..

Raggiante Francesco Totti al termine della gara. “Oggi è stata una grande Roma che ha dimostrato di essere competitiva anche ad alti livelli. Ma dobbiamo giocare sempre come oggi o come contro la Juve”.
“Noi cerchiamo di adottare il modulo che ci chiede il mister, – continua il capitano giallorosso ai microfoni di Sky Sport – cercando di fare sempre la partita anche se con squadre come il Napoli abbiamo arretrato un po’ il baricentro per ripartire. Giovani e vecchi possono convivere tranquillamente in questa squadra, non c’è rivalità”.

+ APPROFONDIMENTO – Rivivi tutte le emozioni di Napoli-Roma

LE PAGELLE

NAPOLI
[ad#Google Adsense][ad#Juice Overlay]DE SANCTIS: VOTO 4.5. Apre le porte del trionfo alla Roma con una papera.
CAMPAGNARO: VOTO 5.5. Sempre in sofferenza. (DOSSENA SV)
CANNAVARO:VOTO 6. Capitano provvidenziale in diverse occasioni.
ARONICA: VOTO 5. Disastroso.
MAGGIO: VOTO 6. Propositivo in fase offensivo, trascura la copertura.
INLER: VOTO 5.5. Gladiatore deludente.
GARGANO: VOTO 5.5. Il playmaker è inceppato.
ZUNIGA: VOTO 6.5. Devastante sulla fascia di competenza, sforna assist interessanti per le punte azzurre
HAMSIK: VOTO 6.5. Sigla la rete che illude gli azzurri.
LAVEZZI: VOTO 7. (PANDEV 5). La genialità del Pocho mantiene a galla il Napoli. Nefasto per Mazzarri il suo infortunio
CAVANI: VOTO 6. Matador appannato
MAZZARRI: VOTO 6. In campionato non convince.

ROMA
STEKELENBURG: VOTO 6.5. Sempre attento
ROSI: VOTO 6.5. Perfetto in fase difensiva, meno propositivo nelle vesti di fluidificante
HEINZE: VOTO 6.5. Decisivo in chiusura su Cavani e Hamsik
JUAN:VOTO 6.5. Baluardo difensivo.
TADDEI: VOTO 7. Il terzino di Luis Enrique sfodera una prestazione da sballo.
SIMPLICIO: VOTO 7.5. Sigla la rete del ko. Provvidenziale
DE ROSSI: VOTO 6.5. Esperienza e classe in un giocattolo perfetto.
GRECO: VOTO 6.5. Quantità e qualità per uno dei pupilli di Luis Enrique (PERROTTA SV)
LAMELA: VOTO 8. Fenomeno (BOJAN SV)
TOTTI: VOTO 7. Gioca da fermo, ma mette la sua qualità a disposizione della squadra.
OSVALDO: VOTO 8. Sigla la rete del 2 a 0. Sfiora più volte la rete.

Redazione