MILANO, 5 DICEMBRE – Dopo l’ennesima delusione di questa stagione, l’Inter non può far altro che portarsi avanti con il lavoro. Finito il ciclo che portò alla conquista del triplete, la società ha deciso di intervenire pesantemente sul mercato di riparazione.

[ad#Google Adsense][ad#HTML]

Numerosi sono i nomi che circolano nell’ambiente, ma dopo la serata di ieri sono spuntati anche i nomi di due pilastri della squadra di Guidolin. Si tratta del difensore Benatia e del centrocampista Isla. Viste le probabili partenze di Lucio e Chivu, e della forma non eccellente di Samuel, la società pensa di ripartire da 24enne marocchino Mehdi Benatia, pilastro della difesa friulana e in gran forma già dallo scorso campionato.

Nel reparto mediano invece serve un giocatore che sappia macinare gioco e che sia efficace anche in zona gol; è proprio quello che sa fare meglio il giovane Mauricio Isla, il quale non sta facendo rimpiangere la partenza estiva di Sanchez. Altro cileno che l’Inter sta seguendo da vicino è Eduardo Vargas, ma sembra che oltre all’interessamento del Milan ci sia anche quello più insistente del Chelsea.

YouTube Preview Image

Fabrizio Astone