MILANO, 16 NOVEMBRE “Quando vuoi, Pep”. Questo il titolo del quotidiano catalano Mundo Deportivo che si riferiva all’intervista rilasciata dal presidente del Barcellona Sandro Rosell ad Al Jazeera. L’argomento ovviamente riguardava il rinnovo del contratto di Pep Guardiola, tecnico spagnolo che ha il contratto in scadenza a giugno e che non ha ancora rinnovato l’accordo per un altro anno, come da prassi per l’allenatore iberico.

Guardiola, secondo la stampa spagnola, potrebbe rinnovare il contratto a gennaio, ma il presidente Rosell ha fretta per questo ha chiesto al tecnico del Barcellona di decidere in fretta.Il  presidente nerazzurro ha deciso di puntare su di lui nella prossima stagione convinto che sia arrivato il momento giusto per affondare il colpo. L’Inter ha incaricato un agente Fifa molto vicino ai nerazzurri di contattare il manager di Guardiola Josè Orobitg per sondare il terreno per un eventuale arrivo a Milano.

[ad#Google Adsense][ad#Juice Overlay]

Secondo Carlo Mazzone, l’Inter sarebbe nel destino del tecnico ex centrocampista, però tutto questo per giugno, ora si guarda a gennaio più precisamente al Brasile: Brasile dove è volato in missione Piero Ausilio, dove sembrerebbe stia chiudendo come detto precedentemente per Juan Jesus, sulla base di 6 milioni di euro. L’Inter però sembrerebbe che stia visionando da vicino anche LUCAS e DEDE’. Però c’è il sogno per l’attacco, sogno chiamato Carlitos TEVZ, l’Apache è rimasto in Argentina, è depresso ed è in rotta totalmente con Mancini. Moratti e il suo staff possono affondare il colpo….

Giuseppe Attilio Malena- BNSport