MILANO, 24 OTTOBRE – Nonostante un periodo positivo con il ritorno alla vittoria casalinga in campionato e il primo posto nel gruppo di Champions l’Inter è ancora in una situazione di lavori in corso. Manca qualcosa, anzi qualcuno. Il sostituto di Samuel Eto’o, un giocatore la cui assenza si palesa nella lentezza e prevedibilità del gioco nerazzurro. I  papabili, secondo Tuttosport,sono 4: Bastos, Armero, Vargas e Palacio.

L’obiettivo è regalare a Ranieri un giocatore che possa fare la differenza dando un maggiore equilibrio alla manovra che ora si dipana tutta sulla corsia destra.

[ad#Google Adsense]

Il giocatore del Lione (seguito dalla Juve in estate) è la pista più affascinante ma anche la meno percorribile dato il recente rinnovo del contratto con la squadra francese. Il colombiano Armero potrebbe essere un’alternativa valida ma difficilmente i Pozzo, dopo Sanchez, Inler e Zapata darebbero via un altro pezzo da 90 a Gennaio. Vargas potrebbe essere tra i partenti in casa viola se il suo rapporto burrascoso con Mihajlovic non dovesse fare progressi. Palacio è il nome di ieri, di oggi e di domani: destinato prima o poi a vestire nerazzurro.

Andrea Marra – Bnsport