[ad#Google Adsense][ad#HTML-1]

MILANO, 19 OTTOBRE – Riflettori puntati sullo stadio “Giuseppe Meazza”. Milan e Bate Boris si affrontano nel quarto match del girone preliminare di Champions League, una gara fondamentale per entrambe le squadre in vista della qualificazione agli ottavi di finale.
Allegri conferma in blocco la formazione titolare schierando ‘il Boa’ a sostegno del tandem Cassano-Ibrahimovic. Il tecnico toscano lascia in panchina Robinho, protagonista della trionfale vittoria contro il Palermo. A centrocampo i muscoli di Van Bommel e Nocerino e il talento di Aquilani. In difesa Taiwo vince il ballottaggio con Zambrotta.

FINALE MILAN-BATE 2-0 Ibrahimovic 31′, 69′ Boateng | DIRETTA DOPO PARTITA

HIGHLIGHTS PRIMO TEMPO
Archiviate le critiche per la cocente sconfitta contro la Juventus e gli elogi dopo il trionfo di sabato, il Milan è pronto a volare anche in Champions League. Allegri ha ritrovato i giocatori cardine dello scudetto 2011 da Ibra a Robinho, fino ad arrivare al ghanese Boateng. In panchina presente anche Mexes.
L’inno della Champions prelude all’ingresso in campo dei giocatori.
1′ Inizia la gara. Il Bate Borisov dà inizio alle danze. Milan che attacca da sinistra verso destra.
2′ Possesso palla Bate Borisov. Gara dai ritmi blandi.
3′ Fallo di Baha su Taiwo: punizione Milan dalla trequarti sinistra.
Cross di Taiwo: il Bate si rifugia in angolo. Sugli sviluppi del corner battuto da Cassano, Ibra sfiora la palla e tiro d’Aquilani: palla che sfiora il palo.
9′ Ripartenze del Bate Borisov chiusa splendidamente da Bonera.
11′ Clamoroso palo di Ibrahimovic. Cassano serve Zlatan al limite dell’area: il destro a giro si infrange sul palo alla sinistra di Gutor.
12′ Diagonale di Robinho, volo scenografico di Gutor. Cresce la pressione del Milan.
17′ Netta palla gol per il Milan. Piattone splendido di Cassano per Ibra: il pallonetto dello svedese sorvola la traversa.
19′ Scintille tra Boateng – finora migliore in campo – e Yurevich.
21′ Percussione verticale di Ibra che serve Cassano sulla destra. Cross di Fantantonio, testa di Boateng e miracoloso l’intervento di Radkov che salva sulla linea di porta. E’ assedio Milan…
28′ Allegri mostra i primi segni di insofferenze. A San Siro il è risultato ancora fermo sullo 0 a 0.
30′ Taiwo prova il jolly dal vertice dell’area: buona l’intenzione, meno l’esecuzione.
31′ Errore di Van Bommel che libera solo Bressan davanti ad Abbiati: miracoloso l’intervento del portierone rossonero. Che occasione per il Bate!
33′ Milan in vantaggio: gol di Ibrahimovic.
Cross di Boateng per la testa di Aquilani, respinta corta di Gutor: sulla palla si avventa Ibra che deposita la palla comodamente in rete.
35′ Fenomenale Cassano nel corridoio per Ibrahimovic: il pallonetto di Zlatan sfiora la traversa. Adesso è grande Milan.
41′ Ibra viene steso al limite dell’area: punizione Milan da ottima posizione. La bomba di Ibra si infrange sul ‘muro giallo’.
42′ Errore di Gutor che rischia il blitz in area di Cassano. Il Bate è in crisi nera.
43′ Aquilani dal limite: palla alta sopra la traversa.
44′ Simic duro su Ibra. Ammonito l’ex rossonero.
Finisce il primo tempo: Milan avanti sul Bate Borisov 1 a 0

HIGHLIGHTS SECONDO TEMPO

Inizia il secondo tempo. Nessun cambio nelle due formazioni.
46′ Occasione Bate Borisov. Errore difensivo di Abate che manda il Bate Borisov due contro uno: magistrale la chiusura di Nesta.
49′ Bate vicinissimo al pareggio. Assolo di Bordachev sulla sinistra, diagonale velenoso: Abbiati si rifugia in angolo.
52′ Taiwo affonda sulla sinistra e taglia verso il centro dell’area: Cassano controlla la sfera, ma il suo tiro viene respinto da Simic.
55′ Splendida conclusione di Aquilani dai 25 metri: il rasoterra sfiora il palo alla destra di Gutor.
56′ Ancora Milan. Dialogo Cassano-Ibra con lo svedese che lascia partire un bolida: palla altissima sopra la traversa.
59′ Cassano per Boateng: buon tiro del ghanese bloccato a terra da Gutor.
62′ Primo cambio per Allegri: arriva il momento di Robinho, fuori Cassano.
Binho entra subito nel vivo del gioco con suggerimenti e assist per i compagni.
64′ Sostituzione Bate Borisov: dentro Olekhnovich, esce Likhtarovich
65′ Assolo di Robinho sulla destra, doppio passo in area e tiro ad incrociare alto sopra la traversa.
70′ Capolavoro balistico di Boateng: la saetta da fermo del ghanese colpisce la parte bassa della traversa ed entra in rete.
Milan 2 – Bate Borisov 0

72′ Nel Bate dentro Skavysh, esce Kezman.
Accademia Milan. Garbage time a San Siro.
73′ Ultimo cambio Borisov: fuori Bressan, dentro Pavlov.
75′ Standing ovation per Boateng: in campo l’olandese Emanuelson.
84′ Finalmente Mexes. Il francese entra in campo al posto di Nesta.
86′ Ottima triangolazione Ibra-Robinho-Emanuelson: l’assist finale dell’olandese viene bloccato da Gutor.
88′ Lampo Borisov. Finta e tiro violento di Skavish: blocca centralmente Abbiai.
89′ Taiwo cerca l’ennesima avventura: sinistro svirgolato sulla destra di Gutor. Nel complesso ottima prova del laterale rossonero.
Tre minuti di recupero segnalati dall’arbitro.
L’arbitro fischia la fine della gara.

LE PAGELLE

MILAN (4-3-1-2): Abbiati 7; Abate 6, Bonera 6, Nesta 6.5 (Mexes 6), Taiwo 6.5; Nocerino 6, Van Bommel 5, Aquilani 6.5; Boateng 7 (Emanuelson sv); Cassano 6.5 (Robinho 6), Ibrahimovic 6.5. A disposizione: Amelia, Mexes, Yepes, Zambrotta, Antonini, Emanuelson, Robinho. Allenatore Massimiliano Allegri.
BATE BORISOV (4-2-3-1): Gutor 6; Radkov 6, Yurevich 6, Simic 6.5, Bordachev 6 (Likhtarovich sv); Rudik 6, Volodko 6; Kontsevoy 5.5, Baga 6 (Olekhnovic sv), Bressan 5 (Pavlov sv); Kezman 4 (Skavysh sv). A disposizione: Chesnovski, Gordeychuk, Kurlovich, Aleksiyan. Allenatore Viktor Goncharenko.