NAPOLI, 15 OTTOBRE – Tutto pronto alla stadio San Paolo per l’anticipo serale della VIa giornata del campionato di Serie A tra Napoli e Parma. Turn over praticamente inesistente per Mazzarri, che schiera la formazione titolare: attacco esplosivo con Cavani punta di riferimento per la fantasia di Hamsik e Lavezzi. Mister Colomba risponde con il classico modulo di contegno: Floccari unica punta, Giovinco trequartista, linea mediana affollato con il solo Biabiany a destra.

FINALE NAPOLI-PARMA 1-2 Gobbi 58′, Mascara 75′, Modesto 82′

IL FILM DELLA GARA

[ad#Google Adsense]Inizia la gara al San Paolo.
1′ Lucarelli lancia in profondità Giovinco: fuorigioco.
5′ Biabiany sfonda per vie centrali: ottima la chiusura di capitan Cannavaro.
8′ Fallo di Morrone su Inler non ravvisato dall’arbitro: il capitano parmense meritava il giallo.
12′ Inler salta Giovinco, palla dentro per Marek Hamsik: Mirante fa sua la sfera.
13′ Giovinco prova la bomba dai 24 metri: il sinistro viene respinta da Campagnaro.
18′ Lavezzi manda in crisi la difesa parmense, Jadid usa le maniere forti: punizione dai 25 metri per il Napoli.
La conclusione di Cavani finisce alta, sopra la traversa.
22′ Cross di Modesto dall’out sinistro: sponda aerea di Biabiany per Floccari, palla tra le braccia di Morgan De Sanctis.
23′ Possesso palla continuato del Parma, il Napoli stenta a rendersi pericoloso.
La noia domina al San Paolo.
31′ Aronica verticalizza per ‘El Pocho’ Lavezzi: fuorigioco di rientro del fuoriclasse azzurro.
35′ Possesso palla Napoli, ma la circolazione tra Inler&Co è da amichevole.
38′ Punizione Giovinco: la conclusione violenta viene respinta con i pugni da De Sanctis.
40′ Biabiany serve in area Floccari: l’incornata dell’ex Lazio viene neutralizzata da Morgan.
Cresce la pressione del Napoli.
Hamsik dialoga con Inler, dribbling e sinistro violento dai 22 metri: la palla viene bloccata da Mirante.
45′ Nuova conclusione di Inler: Jadid devia la palla in corner.
47′ Occasione gol Napoli: tiro-cross di Dossena, smanaccia Mirante, ma sulla palla si avventa Cavani: il destro del Matador viene annullato da un riflesso felino di Mirante.
Dopo due minuti di recupero l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Primo tempo deludente al San Paolo…

Inizia la ripresa al San Paolo. Nessun cambio apportato dai due allenatori.
48′ Napoli pericoloso. Assist di Lavezzi per Maggio, controllo e sinistro a giro dal limite dell’area: palla fuori di un soffio alla destra di Mirante.
51′ Dialogo Cavani-Lavezzi: destro a rientrare del Pocho, palla potente ma alta.
52′ Cavani spacca in due la linea mediana parmense e serve Hamsik in area: il destro dello slovacco viene ribattuto dalla schiena di Gobi.
58′ Parma in vantaggio: gol di Gobbi
Assist filtrante per Floccari, tacco alla ‘Crespo’ per l’inserimento di Gobbi: il sinistro ad incrociare dell’ex viola finisce all’incrocio dei pali. San Paolo ammutolito
60′ Reazione Napoli. Angolo di Lavezzi, splendida torsione di Cavani, a due passi da Mirante: miracoloso il salvataggio sulla linea dell’onnipresente Jadid.
62′ Ammonito Biabiany per un fallaccio su Lavezzi.
65′ Inler prova la bomba dalla distanza: palla potente, ma fuori misura.
Girandola di sostituzioni. Nel Napoli dentro Mascara, esce Aronica. Nel Parma Valiani rileva Biabiany.
72′ Napoli tramortito dal vantaggio parmense. La gara si trasforma in una battaglia di muscoli nella linea mediana.
73′ Simulazione in area di Lavezzi: l’arbitro estrae il cartellino giallo.
74′ Mazzarri si gioca la carta Zuniga: esce Dossena.
75′ PAREGGIO DEL NAPOLI: GOL DI MASCARA
Maggio serve sulla vericale Lavezzi, meraviglio assist di tacco a seguire per l’accorrente Mascara: il destro dai 12 metri non lascia scampo a Mirante. Esplode la bolgia del San Paolo.
79′ Floccari serve Giovinco, assist filtrante per Modesto solo ai 10 metri davanti a De Sanctis: fuorigioco inesistente fischiato ai ducali.
82′ PARMA IN GOL: MODESTO
Floccari serve Valiani, assist per Giovinco: cross basso sul secondo palo della ‘Formica Atomica’, tap-in vincente di Modesto. Per il Napoli è tutto da rifare.
84′ Colomba si copre: dentro Blasi, esce Jadid. Mazzarri si gioca la carta Lucarelli, fuori Inler.
87′ Palla gol Napoli. Punizione calciata da Hamsik, splendido colpo di testa di Lucarelli, straordinaria risposta di Mirante che si supera sul successivo tap-in di Cavani.
89′ Catenaccio Parma: Colomba manda in campo Santacroce, fuori un eccellente Modesto.
L’arbitro Mazzoleni decreta 4′ di recupero.
Assalto azzurro: il Parma resiste… Al San Paolo Giovinco & Co infliggono una dura sconfitta agli uomini di Mazzarri. Per lo scudetto c’è ancora tanto da lavorare.
Bnsport

[ad#HTML-1]