EMPOLI, 9 OTTOBRE – Il Varese espugna lo stadio Castellani di Empoli al termine di una partita equilibrata. Lombardi in vantaggio al 14′ grazie a Martinetti che sfrutta un clamorosa indecisione della difesa toscana. Reazione dell’Empoli che pareggia al 24′ con Cesaretti a culmine di una triangolazione Buscè-Tavano. Al 94′ Cellini gela il Castellani siglando il gol vittoria per il Varese. SPECIALE SERIE B

SINTESI

14′ Varese in vantaggio. Martinetti approfitta della dormita di Tonelli e supera Pelagotti con un desto pregievole.
20′ Reazione Empoli. Cross dalla destra di Buscè per Tavano, sponda aerea per il tiro a volo di Cesaretti: il pallone colpisce in pieno Bressan.
26′ Pareggia l’Empoli. Colpo di testa perentorio di Buscè sugli sviluppi di un corner dalla sinistra. Toscani in crescita.
45′ + 2 Occasionissima per Tavano. Il capitano dell’Empoli vince un rimpallo sugli sviluppi di un calcio di punizione e grazia clamorosamente il portiere piemontese Bressan, che era già per terra. Che errore.
49′ Doppia occasione per il varese. Kurtic scalda le mani di Pelagotti con un bolide dalla distanza, poi Nadarevic si fa anticipare e chiudere in corner da Regini.
72′ Gol annullato al Varese. Sponda area di Camisa per l’incursione di Maran che batte Pelagotti! Ma l’arbitro aveva già fermato il gioco. Veementi le proteste del Varese.
79′ Sinistro violento di Cellini dalla distanza, Pelagotti di piede si rifugia in corner.
94′ Varese in gol. Puccini stacca da solo di testa, palla sul palo e tap-in vincente di Cellini.

Bnsport