NAPOLI, 25 MAGGIO – Chiuso, almeno per il momento, il capitolo Ibrahimovic, destinato al Real di Mourinho, l’attenzione di Mino Raiola si è spostata sulla voce secondo cui, nella scuderia di procure dello scaltro agente, possa fare ritorno quella del centrocampista del Napoli, Marek Hamsik.

Il fantasista slovacco, insistentemente accostato al Milan, anche in virtù della corrispondenza del giocatore all’identikit del rinforzo ideale tracciato dall’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani, nei giorni scorsi ha rilasciato una dichiarazione sibillina, avvalorata dalle ultime dichiarazioni di Raiola: «Se l’ho presa o meno, me lo tengo per me. Comunque ero il suo procuratore anche ai tempi del Brescia, il suo passaggio al Napoli è stato fondamentale. Ma se prendo un giocatore, non è detto che vada al Milan».

Le prossime settimane saranno decisive per il futuro dello slovacco, ma una cosa è certa, vista la stretta collaborazione tra Mino Raiola e Milan, se il giocatore dovesse lasciare Napoli, la prima opzione sarebbe l’approdo sulla sponda rossonera del Naviglio, per la soddisfazione di tutti, Raiola in primis.

Vincenzo Uccelli