MILANO, 11 NOV.Dinho non è felice dell’ennesima esclusione dalla formazione titolare, e chiede alla società di essere ceduto. Il fratello-manager di Ronaldinho, Roberto de Assis, ha incontrato in un briefing a Milano Adriano Galliani.

Il presidente vicario della società rossonera ha ribadito che questo non è il momento per i rinnovi. Comprensibile quindi il suo atteggiamento, che lo vede dichiarare che il Milan resta la proprietà di “Dinho” ma allo stesso tempo tenere sempre la porta aperta ai Los Angeles Galaxy, pronti ad offrire un quadriennale da 7 milioni a stagione.

Il ds del Milan Ariedo Braida è volato in questi giorni nel continente sudamericano: l’obiettivo del club rossonero è il forte esterno del Cruzeiro, Jonathan (24). Tra le alternative al Brasiliano, che non ha ancora il passaporto comunitario, ci sarebbe il 22enne del Benfica, Fabio Coentrao, che il dirigente milanista avrebbe visionato nelle scorse settimane.

BNSport