PALERMO, 21 SETT. – Notte da incubo in casa rosanero. Il Palermo di Delio Rossi fa visita alla rinata Juventus di Gigi Delneri. Delio Rossi vuole maggior qualità a centrocampo, pertanto lancia dall’inizio il playmaker Liverani al posto del serbo Bacinovic. La difesa, nonostante il marasma generale visto contro l’Inter , sarà confermata in blocco.
In avanti il tecnico rosanero conferma il tandem Pastore e Ilicic a sostegno dell’unica punta Hernandez. Maccarone dovrebbe subentrare a partita in corso. Miccoli ha ripreso ad allenarsi con il gruppo, ma è difficile che venga convocato.

[ad#Juice 250 x 250]Delneri schiera il classico 4-4-2 con due novità importanti: Aquilani al posto del brasiliano Felipe Melo e Quagliarella per capitan Del Piero. Difesa a 4 con la coppia Bonucci-Chiellini centrali, mentre Motta e Grygera agiranno sulle fasce. Centrocampo in linea con la furia Krasic, Aquilani, Marchisio, Pepe; attacco in stile Lippi con Iaquinta e Quagliarella.

PROBABILI FORMAZIONI

  • Juventus (4-4-2): Storari; Motta, Bonucci, Chiellini, Grygera; Krasic, Aquilani, Marchisio, Pepe; Iaquinta, Quagliarella. A disposizione: Manninger, Legrottaglie, Rinaudo, Sissoko, F. Melo, Del Piero, Amauri. All. Del Neri
  • Palermo (4-3-1-2): Sirigu; Cassani, Munoz, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Liverani, Nocerino; Pastore; Hernandez, Maccarone. A disposizione: Benussi, Glik, Darmian, Kasami, Bacinovic, Ilicic, Pinilla. All. D. Rossi
  • Arbitro Daniele Orsato

Redazione Sportiva