GENOVA,  22  SETT. – Mister Gasperini, dopo l’ottima prova al Tardini di Parma, conferma  Luca Toni al centro dell’attacco, supportato ai lati da Palacio e Sculli. In difesa esordio assoluto per Chico, che giocherà insieme al futuro interista Ranocchia e Dainelli. Centrocampo a  4 con Rafinha e Criscito sugli esterni, mentre Kharja per affiancare capitan Rossi in mezzo. Ancora indisponibile il fantasista Palladino, per via di una lussazione alla spalla sinistra.

Sinisa  Mihajlovic risponde con un offensivo 4-3-3. In porta Frey, difesa a 4 con Comotto e Felipe esterni, Gamberini e Kroldrup centrali, linea mediana composta da Donadel, Cristiano Zanetti e Montolivo. In attacco il redivivo Gilardino sarà la punta centrale, con Vargas a sinistra e ballottaggio a destra tra il pupillo di Sinisa Ljajic e Cerci.

Ancora indisponibile il neoacquisto D’Agostino, alle prese con un sovraccarico al ginocchio

PROBABILI FORMAZIONI

Genoa (3-4-3): Eduardo; Chico, Dainelli, Ranocchia; Kharja, Milanetto, M. Rossi, Criscito; Mesto, Toni, Sculli. A disposizione: Scarpi, Kaladze, Moretti, Rafinha, Zuculini, Destro. All.: Gasperini

Fiorentina (4-2-3-1): Frey; Comotto, Gamberini, Kroldrup, Felipe; Donadel, Zanetti, Montolivo; Cerci, Gilardino,Vargas. A disposizione: Boruc, De Silvestri, Pasqual, Marchionni, Santana, Babacar, Ljajic. All.: Mihajlovic.

Redazione Sportiva