MILAN0, 14 SETT. – Abituale conferenza stampa pre-Champions in casa Milan con Allegri che predica attenzione in vista dell’insidiosa gara contro l’Auxerre di domani.

Tiene banco anche l’analisi della partita di Cesena, persa secondo l’allenatore rossonero, per i troppi errori in fase di ripiegamento che hanno penalizzato il Milan in particolare nel secondo tempo, quando con un solo gol di scarto la partita sarebbe stata ancora aperta.

In forte dubbio la presenza di Thiago Silva vittima di una forte contusione alla coscia con Bonera probabile sostituto, mentre sulla destra il ballottaggio è tra Abate e Zambrotta con il primo in vantaggio sull’ex Barcellona certamente più abile in fase difensiva ma con meno corsa per un Milan spregiudicato così come vuole il dictat presidenziale.

Capitolo attaccanti: Inzaghi sembra favorito su di un Ibra ancora fuori dai meccanismi di gioco.

Antonello Cattide