BOLOGNA, 12 SETT. – Questi i risultati della seconda giornata del campionato Serie A Tim alla fine del primo tempo.

[ad#Juice Overlay][ad#Juice 160 x 600]JUVENTUS – SAMPDORIA 1 – 1
Inventa Cassano, Pozzi con un preciso destro infila il suo ex compagno di squadra Storari. Marchisio ristabilisce la parità grazie ad uno splendido esterno su assist di Krasic con Curci impotente.
Dominio Samp nella prima mezz’ora, ma la Juventus esce alla distanza.
LECCE – FIORENTINA 1 – O
Allo stadio di “Via del Mare” salentini in vantaggio grazie ad un gol di Di Michele al 9′. Lecce padrone del campo, la Fiorentina prova a rispondere con gli attacchi di Gilardino.
GENOA – CHIEVO 1 -1
Mattia Destro, scuola Inter, porta in vantaggio la squadra di Gasperini. Il Chievo pareggia al 45′ grazie ad un autogol di Dainelli su bomba di Moscardelli che spiazza Edoardo.
LAZIO – BOLOGNA 0 – 0
Partita estremamente tattica allo stadio Olimpico di Roma. La Lazio prova a pungere con le incursioni di uno splendido Hernanes, il Bologna risponde con Di Vaio e Gimenez. Risultato tutto sommato giusto.
CATANIA – PARMA 1 – 0
Mascara porta in vantaggio il Catania realizzando un rigore al 15′. Ottimo primo tempo dei siciliani che mettono sotto in tutti i settori gli emiliani. Nervosismo a fior di pelle nella squadra di Marino, con quattro ammoniti nei primi 45 minuti.

Massimiliano Riverso