PESCARA, 10 SETT. – Il Pescara dopo aver fermato la corsa della corazzata Siena, che rappresenta con l’Atalanta la topo class per la promozione diretta in serie A, ha grande voglia di fermare anche  i neroazzurri lombardi, nonostante l’evidente tasso tecnico inferiore.

Mister Di Francesco, ancora una volta, dovrà far fronte a diverse assenze. Oltre allo squalificato Tognozzi, infatti, mancheranno anche Lorenzo Del Prete e il neo arrivato Luca Ariatti. Fortunatamente il tecnico biancazzurro potrà contare nuovamente su capitan Olivi, la cui assenza a Trieste si è fatta sentire in maniera imbarazzante. Tra l’elenco dei 20 convocati contro la Dea figura, dopo tanto tempo, anche Massimo Bonanni. L’ex Samp partirà sicuramente dalla panchina ma potrà tornare utile a partita in corso.

GLI OSPITI – L’Atalanta va a caccia del primo successo fuori dallo stadio Atleti Azzuri, dopo due pareggi consecutivi per 0-0. La squadra allenata da Stefano Colantuono è determinata ad uscire con il bottino pieno dalle sabbie mobili dell’Adriatico, campo che sarà ostico per qualsiasi formazione si presenterà. Per l’occasione, il tecnico della Dea metterà in campo tutti i gioielli della rosa, tra cui Ardemagni, Pettinari e il bomber Tiribocchi. Il tecnico atalantino solo all’ultimo sceglierà chi, tra Ruopolo e Ardemagni, affiancherà Tiribocchi in attacco.

Ad arbitrare l’incontro sarà il signor Stefanini coadiuvato dagli assistenti Carretta e Iori e dal quarto uomo Bagalini.

LE PROBABILI FORMAZIONI

  • Pescara (4-4-2): Pinna; Zanon, Olivi, Mengoni, Petterini; Gessa, Cascione, Nicco, Soddimo; Ganci, Sansovini.
  • Atalanta (4-4-2)Consigli; Raimondi, Capelli, Manfredini, Bellini; Pettinari, Basha, Padoin, Doni, Tiribocchi, Ruopolo (Ardemagni).
  • DIRETTA Pescara-Atalanta (Sky Calcio 6 HD) – Risultati Live in tempo reale
[ad#Juice 300 x 250][ad#Juice Overlay] [ad#Cpx Popunder][ad#Cpx 300 x 250]