CESENA, 9 SETT. – Problemi di affiatamento tra i giocatori e il mister Ficcadenti che neanche ieri è riuscito a disporre della rosa completa, causa dell’assenza di alcuni nazionali. Presumibilmente la formazione anti – Milan emergerà dai riscontri tecnici dell’allenamento di oggi e la rifinitura di sabato mattina, a porte chiuse allo stadio Manuzzi.

Il primo schema sperimentato è il 4-3-3 contro Antonioli: con ballottaggio tra Giaccherini e Paonessa per la corsia di sinistra. Nella parte finale dell’esercizio Giaccherini è stato sostituito dal fantasista calabrese che si candida, quindi, come suo possibile sostituto sulla sinistra.

Nella partitella successiva 10 contro 10 Ficcadenti ha puntato i riflettori sul cileno Jimenez, impiegato come esterno offensivo sia a destra che a sinistre e, insieme al calabrese Paonessa, ha dimostrato di poter giocare su entrambe le corsie indifferentemente.

Diventa interessante scoprire come Ficcadenti utilizzerà il talento cileno quando sarà entrato in piena condizione., considerato che a Sinistra il posto fisso è blindato da Giaccherini.

‘El Mago’ potrebbe giocare a destra con l’arretramento di Schelotto al pari di Colucci e Parolo oppure potrebbe essere lanciato anche come mezzala. In ogni caso, Appiah, dal passo ancora un pò lento, pare candidato per la panchina.

Redazione via tuttocesena.it

[ad#Juice 300 x 250][ad#Juice Overlay] [ad#Cpx 300 x 250][ad#Cpx Popunder]