TORINO, 8 SETT. – Il pranzo del mistero. Secondo quando riporta Sport Mediaset negli ultimi giorni si sarebbe svolto un incontro tra il direttore generale Giuseppe Marotta e il suo omologo nel Wolfsburg Dieter Hoeness, durante il quale i due uomini di mercato hanno definito tutti i dettagli per portare in maglia bianconera il bosniaco Edin Dzeko (24).

[ad#Juice 250 x 250]Durante il briefing i due dirigenti avrebbero profilato il passaggio al Wolfsburg di Mohammed Sissoko (25), attualmente legato alla Juventus fino al 2013, da attuarsi già nel mercato di gennaio, con Dzeko chiamato a percorrere la strada opposta a fronte di un milionario conguaglio economico. La stella bosniaca dovrebbe rimanere in Bundesliga fino a giugno, un gentlemen’s agreement, avviato con il recente trasferimento di Diego, che consentirebbe alla presidenza Agnelli di compiere il definitivo salto di qualità.

Il centrocampista maliano è valutato dalla Juventus almeno 12 milioni di euro: il Wolfsburg al momento ne offre soltanto 9, ma l’intenzione di concludere l’affare, volto ad aprire uno spiraglio ancor più grande, c’è da parte di entrambi i club.

La Juventus dovrà guardarsi le spalle dall’assalto milionario di Manchester City e Bayern Monaco.

M.R.

[ad#Cpx Banner][ad#Cpx Popunder][ad#Simply Banner]