GENOVA, 3 SETT. – Non fosse stato per il blitz faraoinco del Milan sul fil di lano, lo scettro di padrone del mercato sarebbe andato di diritto ad Enrico Preziosi. Il patron ‘giocattolaio’ del Genoa ha costruito una squadra ricca di talenti, investendo molto con la convinzione di poter incassare un tesoretto tra 12 mesi, quando i suoi acquisti di oggi saranno i pezzi pregiati del mercato di domani.

Intanto, l’imprenditore prosegue nella sua caccia ai giovani talenti, continuando a fare la spesa in Portogallo. Sempre dallo Sporting Lisbona, stessa squadra dalla quale è stato rilevato Miguel Veloso, è in arrivo per gennaio la rapidissima punta Yannick Djalo. Un attaccante di movimento considerato tra le migliori promesse del calcio portoghese. Un vero colpo che andrebbe ad arricchire una rosa già ricca di talenti da seguire con molta attenzione.

Redazione Sportiva

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder][ad#Cpx Banner]