MILANO, 16 LUGLIO Impossibile salvare una squadra se prima della burocrazia non si risolvono i rapporti con i giocatori. E’ il caso di Jankulovski che non ha accettato la cessione al Genoa in cambio del giovane difensore greco Papastathotoulos, e di Ronaldinho che senza la garanzia di giocare titolare la prossima stagione e con la consapevolezza di non poter dare più il massimo sul campo, andrebbe al Flamengo a costo zero.

Con i problemi economici del Milan l’affare risulta improponibile e si valuta anche l’ ipotesi Galaxy. Intanto Galliani cercando di risolvere la questione Papastathotoulos con i ricavi delle cessioni di Storace e Darmian, avrebbe avanzato all’ Anderlecht un offerta di 6 milioni di euro per Biglia, centrocampista di spessore che affiancherebbe Pirlo in regia, e Lukaku, giovane attaccante congolese naturalizzato belga che è stato valutato 15 milioni ma che potrebbe giungere a Milano (in alternativa a Podolski) dopo la cessione di Huntelaar.

Ilaria de Lillo

[ad#Juice Banner][ad#Cpx Banner][ad#Juice Overlay]