LONDRA, 14 GIU. – I tentacoli del Chelsea su Mario Balotelli. Il club del milionario Roman Abramovich sarebbe pronto ad un derby tutto inglese con Manchester City e Manchester United per accaparrarsi le prestazioni del giovane fuoriclasse italiano.

Proprio nei giorni scorsi Carlo Ancelotti aveva espresso il suo parere favorevole all’arrivo di SuperMario nella Premier indicando in Sir Alex Ferguson, lo storico manager dei Red Devils, il mentore ideale per l’esplosione definitiva dell’attaccante nerazzurro, senza però nascondere che gli sarebbe piaciuto averlo a disposizione tra le fila del Chelsea.

Lo scontro fra le tre maggiori potenze del calcio britannico potrebbe alla fine concludersi con un clamoroso giro di attaccanti: Drogba ai Citizens, Torres ai Blues e Balotelli alla corte di Ferguson. Moratti permettendo…

Il Liverpool ha intenzione di richiedere per Mascherano non meno di 30 milioni. L’eccessivo prezzo dell’operazione pare aver stimolato i nerazzurri a guardarsi intorno in caso di un definitivo abbandono della trattativa. Tutto questo porterebbe a vestire la maglia nerazzurra un giocatore del calibro di Palombo, capitano della Sampdoria che durante la scorsa stagione si è dimostrato uno dei giocatori più validi del campionato.

M.R.

[ad#Juice Overlay][ad#Juice Banner][ad#Cpx Banner]