MILANO, 3 LUG. – Luis Fabiano si allontana dal Milan. La conferma avviene dalla voce del diretto interessato ai microfoni della TV ABC, poche ore dopo la cocente eliminazione Mondiale ad opera dell’Olanda.

‘O Fabuloso’ ha rilasciato dichiarazioni completamente contrastanti rispetto a quelle circolate nell’ultima settimana, manifestando la volontà di restare nel Siviglia e allontanando un possibile trasferimento sponda Milan o Manchester United: “Da domani ci sarà tempo per pensare e parlare di tutto. Il presidente e Monchi (ds del Siviglia, ndr) sanno perfettamente quali sono i miei desideri. Ho parlato con loro dicendogli che mi piacerebbe restare a Siviglia. So che si è detto che avrei espresso il desiderio di giocare in un altro club, però ho già parlato col presidente dicendogli che non è vero, mai dichiarato nulla del genere. Adesso ci siederemo a conversare e faremo le nostre valutazioni”.

L’attaccante brasiliano, autore di tre reti in Sudafrica, ha deluso le aspettative contro l’Olanda: Dunga, a metà secondo tempo, ha addirittura sostituito il suo pupillo, facendo subentrare Nilmar. Le parole di “O Fabuloso”, al momento, aprono scenari completamente differenti, rendendo sempre più plausibile la permanenza in rossonero dell’olandese Klaas-Jan Huntelaar (26), e il probabile arrivo del giapponese Honda.

M.R.

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder][ad#Cpx Banner]