MILANO, 3 LUG. – Il futuro di ‘Super’ Mario Balotelli è ancora al centro di un vortice di rumors. Mino Raiola, agente del burrascoso campione nerazzurro, ha parlato ieri ai microfoni di Sky Sport 24 del futuro del suo assistito partendo proprio dall’offerta faraonica arrivata alla società di Moratti nelle ultime ore.Raiola spiega tutto: “E’ chiaro che si arriva un’offerta importante Moratti ci penserà e anche noi ci penseremo, ma oggi come oggi non è nei programmi dell’Inter di vendere il ragazzo, questo è quanto ci hanno riferito”. La situazione quindi si potrebbe aggiornare ogni giorno, e potrebbe variare da un momento all’altro. Ma non solo un club è alla ricerca di Balotelli: in vetta, c’è il Manchester City: “Sicuramente c’è il Manchester City, ma non è di sicuro l’unica squadra che pensa seriamente a Mario Balotelli”, dice Raiola, per poi precisare: “Se l’Inter non lo vende possono pensare tutto quello che vogliono, comunque. Perchè Mario risponde sempre ‘vediamo’? Beh, fate domande standard, la risposta è standard”.

MESUT OZIL – Alfredo Pedullà, esperto di calciomercato, ha parlato ieri della situazione Mesut Ozil: “L’Inter spera di inserirsi, il presidente Moratti ha ammesso di essere stregato dal ragazzo, ma il Barcellona al momento è leggermente favorito. In ogni caso l’Inter ci prova, perché è un classe ’88 e la sua situazione contrattuale è abbastanza strana. Dovrà decidere il Werder Brema cosa fare, visto che l’anno prossimo scadrà il contratto di Ozil”.

M.R.

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder][ad#Cpx Banner]