GENOVA, 30 GIU. – Salta l’incontro odierno tra i dirigenti di Genoa e Chievo per discutere del futuro del portiere clivense Sorrentino. Al momento non si conoscono le motivazioni della disputa, ma la trattativa per il trasferimento del portiere in maglia rossoblù sembra assumere sempre più i contorni di un giallo. Nella trattativa sarebbe coinvolto anche l’attaccante Meggiorini destinato a restare al Genoa e non essere destinato al Chievo come contropartita tecnica.

Il procuratore del giocatore, Federico Pastorello, aveva dichiarato che “entro lunedì l’operazione si fa o non si fa”, sembra dunque che la trattativa si stia sempre più arenando e il Genoa stia sondando altri terreni per il nuovo numero uno che dovrà sostituire il milanista Amelia.

Redazione Sportiva