Maurizio ZampariniPALERMO, 25 GIU. – Un mistero avvolge la trattativa fra Juventus e Palermo per Davide Lanzafame (23), dopo le ultime dichiarazioni al vetriolo del giovane attaccante che esprimeva tutto il suo disappunto per l’esperienza in rosanero, adesso arriva la secca smentita dell’agente Giovanni Lanzafame che palesa un imprevisto salto di vento rispetto alle precedenti:” A noi non sta bene che la sua posizione rimanga ancora un anno in bilico. Noi vogliamo che una delle due società riscatti il calciatore e rifaccia un nuovo contratto a Davide, perchè attualmente quello che ha risale a tre anni fa. Noi non abbiamo nessun problema, il calciatore vorrebbe anche il Palermo, anzi vi dico, che lui in Sicilia verrebbe anche a piedi. La devono smettere di dire che Lanzafame non vuole i rosanero”.

LA NUOVA DIFESA ROSANERO – Il Palermo, dopo aver ufficializzato i grandi acquisti del faraonico reparto offensivo, hanno stilato un piano atto a rinforzare la difesa. Diversi sono i giocatori interessanti nel mirino della dirigenza rosanero, ma resterà tutto in standby sino all’apertura ufficiale del calciomercato, prevista per 1° mattinata dell’1 luglio.

Redazione Sportiva