NAPOLI, 20 GIU.Quagliarella resterà in azzurro, ma se è importante monetizzare,, allora qualche tentennamento della società è giustificabile.  Per ora le percentuali di vedere l’attaccante vesuviano andare via da Napoli si attestano solo intorno al 10%, non di più. Ma se dovesse disputare un buon Mondiale l’offerta del Rubin potrebbe lievitare raggiungendo i 30 mln di euro. A questo punto Quagliarella potrebbe essere sacrificato per reinvestire il malloppo in due o tre acquisti di qualità: Inler e Fred in prima battuta.

Il gioiellino dell’Esapnyol Victor Ruiz è ancora in lizza per una maglia azzurra. Ruiz considerato dagli esperti come l’erede naturale di Puyol nella futura coppia centrale delle furie rosse costa un botto di soldi, ma assicura sicurezza e grande affidabilità. Il giocatore aveva anche detto: “Sono felice dell’interesse della squadra partenopea”.

Nell’operazione potrebbe entrare Cigarini che è il tassello di qualità mancante nel centrocampo tutto corsa e muscoli di mister Pochettino.

Redazione