TORINO, 18 GIU. Il mercato della Juventus ruota tutto attorno ad un top player. Milos Krasic è diventata ormai una trattativa più complicata del previsto per il continuo gioco a rialzo del CSKA. Beppe Marotta ha deciso allora di salvaguardarsi raggiungendo l’accordo con il Catania per il passaggio di Jorge Martinezsoffiato in extremis alla Lazio alla corte di Delneri per la prossima stagione.“Dobbiamo salutare Jorge Martinez, perché da ora in poi è della Juventus” ha dichiarato ufficialmente il Ds del Catania Lo Monaco. Affare è andato in porto per 12 milioni di euro.

Ma attenzione alle ultime notizie che vengono da Mosca. Nel caso i russi accettassero l’ultima definitiva offerta di Marotta (quasi 15 milioni), si potrebbe assistere ad un nuovo dietrofront per buttarsi su un giocatore di caratura internazionale come il serbo: Taye Taiwo (25), terzino sinistro dell’Olimpique Marsiglia e della Nigeria.

In dirittura d’arrivo il passaggio in bianconero del difensore Giuseppe Bonucci. Il giocatore in comproprietà tra Genoa e Bari dovrebbe passare al club bianconero grazie ad un vortice di scambi lungo l’asse Genova – Torino. Al Genoa verrebbe girato l’intero cartellino di Mimmo Criscito a titolo definitivo (follia per una squadra che non ha terzini di livello, ndr) oltre alla comproprietà per un altro anno del fantasista Raffaele Palladino. Il Bari invece metterebbe le mani sull’intero cartellino del centrocampista Almiron oltre a 2,5 milioni di euro cash. Un affare, valutando le valutazioni di mercato, da quasi 30 milioni di euro in giocatori.

Redazione Sportiva