PARMA, 17 GIU. – Il Milan e il Parma hanno definito l’accordo per il rinnovo della comproprietà di Alberto Paloschi. L’erede designato di Inzaghi resterà anche la prossima stagione nella città ducale spengendo sul nascere le voci che lo volevano a Cagliari nella trattativa per Allegri.

Decisivo per il futuro della under23 è stato l’incontro avvenuto ieri fra Galliani e Ghirardi che hanno decisivo di rinnovare la comproprietà invece di andare alle fastidioso buste. Ad ufficializzare l’accordo ci ha pensato l’ad Pietro Leonardi intervistato da Sky: “Si l’accordo è siglato, il ragazzo resterà ancora con noi e potrà rifarsi alla grande dei problemi fisici che ha avuto quest’anno, siamo molto contenti di averlo con noi”.

Il fantasista cileno Luis Jimenez rischia di uscire clamorosamente dalla trattativa tra Parma ed Inter che ha portato oggi gli afro Biabiany e Mariga in nerazzurro. Il talento, che inizialmente sembrava dovesse passare definitivamente ai gialloblù nell’ambito di questo maxi-scambio, secondo le ultime indiscrezioni non ha ancora una situazione ben definita: l’Inter infatti non ha ancora pronto l’accordo con la Ternana per la comproprietà, quindi potrebbero essere altri i nerazzurri che passerebbero al club di Tommaso Ghirardi.

M.R.