Juan Manuel VargasFIRENZE, 16 GIU. – In rampa di lancio la seconda fase della campagna trasferimenti viola, ovvero quella che vedrà la dolorosa cessione di un top player. Dopo l’ennesima bufera che ha travolto Adrian Mutu, nella lista dei giocatori che potrebbero abbandonare Firenze per rimpinguare le casse del presidente Della Valla torna di moda Juan Manuel Vargas, a meno che gli scontri verbali tra Sebastien Frey e la società non prospettino un destino analogo a quello Cesare Prandelli.

Per l’esterno brasiliano si parla nuovamente di Real Madrid, anche se da Torino rimbalza la notizia che Vargas resta la prima alternativa ai principali obiettivi del club bianconero per la corsia mancina, ovvero il serbo del CSKA, Milos Krasic, e l’olandese dell’Amburgo, Elijero Elia.

La necessità di far cassa congela al momento le trattative in entrata come quelle relative a Mark Bresciano e Moussa Démbélé.

Redazione Sportiva