Balotelli con la maglia dell'InterNAPOLI, 6 GIU.Mino Raiola come non l’ho avete mai visto. Dopo i continui tira e molla, legati prima al futuro di Ibrahimovic, poi a quello del suo giovanne pupillo Balotelli, il procuratore di Supermario spegne sul nascere, in maniera inconsetuamente convincente, qualsiasi voce legata al futuro del campione nerazzurro.

«Dove giocherà Balotelli? La prima possibilità è l’Inter, la seconda l’Inter e la terza l’Inter, perchè il presidente l’ha dichiarato fuori mercato», ha sottolineato Raiola intervistato da Sky Sport 24. «Mario non è sul mercato – ha aggiunto Raiola – e l’Inter non ha intenzione di venderlo. Poi, magari, di fronte a un’offerta di 100 milioni di euro Moratti può anche dire che lo vende, ma oggi ho sentito la società molto ferma: non ha intenzione di venderlo. Tutto è possibile nel calcio, ma se uno non è sul mercato, non è sul mercato».

Ma perchè Balotelli non dice le stesse cose? «Ho sentito la vostra registrazione, pure alla domanda se va al Real Madrid lui non ha risposto, il ragazzo è stato sincero – ha risposto il procuratore -. Sta all’Inter, è fuori mercato, è in squadra ed è tranquillo. Oltretutto i problemi con i compagni sono superati, ed io non ci voglio più tornare sopra.

Redazione Sportiva