ROMA, 22 MAGGIO – La Roma prosegue i suoi allenamenti al centro sportivo di Trigoria, ma gli obiettivi sono puntati sugli ‘assenti giustificati’. In primo piano il vice capitano Daniele De Rossi, partito per una vacanza mordi e fuggi prima di tuffarsi nel ritiro della Nazionale. Le notizie che arrivano da Madrid non sono rassicuranti: il Real sarebbe pronto ad offrire fino a 50 milioni di euro per il centrocampista.

Una cifra faraonica per la Roma, che in tempi di piena crisi potrebbe essere utile a risollevare la Sensi dal baratro economico. Del resto De Rossi, insieme a Steven Gerrard, è in cima alla lista delle preferenze di Jose Mourinho, ormai dato per certo come prossimo allenatore delle merengues.

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay]

SCOOP DI MONTALI A PARLA CON ME

« Mexes ce lo teniamo ». Gian Paolo Montali, ospite sull’ormai famoso divano rosso del programma “Parla con me” di Serena Dandini, ha dato una chicca di mercato ai tifosi giallorossi. Il francese era considerato sul piede di partenza, dopo aver perso il posto da titolare, ma la dichiarazione del coordinatore generale apre nuovi scenari. Disinvolto, elegante, Montali ha fatto il punto sulla stagione appena conclusa: « Siamo fieri e orgogliosi della nostra cavalcata. Certo, arrivare secondi dopo esse re stati campioni d’Italia per mezz’ora può creare un minimo di disorientamento, ma non abbiamo nessun rammarico. Se c’è un vincitore in questa stagione secondo me è Ranieri, che è stato capace di fare 80 punti con due giornate in meno a disposizione». (Redazione)

[ad#Edintorni Banner]

BUDGET LIMITATO

A Trigoria è tempo di calcoli. Entro l’inizio della prossima settimana i dirigenti della Roma sapranno quantificare il tesoretto disponibile per il mercato. Tra martedì e mercoledì la signora dei conti, Cristina Mazzoleni, relazionerà a Rosella Sensi e a quel punto partiranno le strategie, inevitabilmente condizionate dalla questione diritti-tv tuttora in sospeso per il ricorso di Conto Tv.

Diciamolo subito: il budget della Roma sarà limitato. E per farlo crescere bisognerà ricorrere ad almeno una cessione eccellente. Mexes o Vucinic? O addirittura De Rossi? Ranieri è in attesa di avere delle risposte dalla Sensi. Neanche ieri si sono incontrati, a questo punto la chiacchierata potrebbe slittare alla prossima settimana quando la situazione economica sarà più chiara. (Il Tempo)

A cura di Massimiliano Riverso

[ad#Cpx 300 x 250] [ad#Cpx 300 x 250]