madrid, 21 Maggio Il quotidiano spagnolo Marca è convito che ad allenare il Real Madrid sarà Josè Mourinho. L’odierno allenatore dell’Inter dovrebbe firmare quindi un contratto da tre anni con uno stipendio annuale da 10 milioni di euro.

Se la notizia del Marca, giornale vicino al club di Fiorentino Perez, fosse quella giusta e definitiva, l’allenatore portoghese si sarebbe ridotto lo stipendio. Facendo le dovute sottrazioni con quanto il tecnico percepisce ora dalla società nero-azzurra, si arriva a stabilire che dovrebbe così guadagnare sei milioni in meno in totale ovvero avrebbe un ammanco di due milioni a stagione.

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay]

La partita di domani sera allo stadio Barnabeu, proprio a Madrid, che vedrà contrapposte Inter e Bayern Monaco per la finale di Champions League potrebbe quindi essere l’ultima dello Special One in versione interista.

Che il tecnico stia già assaggiando l’aria? A quanto pare allo stadio avrà tifo a favore. Gli spagnoli lo adorano già.

Di certo i tifosi nerazzurri non sono per nulla contenti di questa notizia e delle anticipazioni del giornale spagnolo. Tutti sperano ancora di poterlo tenere in Italia.

In fondo lo Special One ha detto che il suo futuro lo avrebbe deciso solo dopo l’importantissimo appuntamento di domani sera. Doppio fiato sospeso quindi.

La sofferenza continua fino a quando le cose non saranno sicure ovvero fino al momento in cui Mourinho non avrà firmato di suo pugno il contratto con la società italiana o con la rivale spagnola.

Alessandra Solmi

[ad#Cpx 300 x 250] [ad#Cpx 300 x 250]