CATANIA, 2 MAGGIO – Una vittoria per continuare a sperare nel quarto posto utile per accedere alla Champions League, lontano ben 6 punti a sole 3 giornate dalla fine del campionato di Serie A. La squadra del neopresidente Andrea Agnelli affronta oggi al ‘Cibali’ un Catania alla ricerca degli ultimi punti per la matematica salvezza.

Il tecnico romagnolo potrebbe puntare dal primo minuto sulla coppia Iaquinta-Amauri con Del Piero in panchina. Sulla sinistra Grosso e in vantaggio su De Ceglie mentre per il resto della formazione dovrebbero giocare i soliti.

Il Catania potrebbe scendere in campo con Andujar in porta, Potenza ed Alvarez terzini, Silvestre e Terlizzi al centro; a centrocampo Carboni, Ricchiuti e Ledesma; in attacco il trio Maxi Lopez, Izco e Mascara.

Ecco le probabili formazioni:

CATANIA (4-3-3): Andujar; Potenza, Silvestre, Terlizzi, Alvarez; Ricchiuti, Ledesma, Biagianti; Izco, Maxi Lopez, Mascara. A disposizione: Campagnolo, Bellusci, Spolli, Delvecchio, Carboni, Morimoto, Martinez. All.: Mihajlovic

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Zebina, F.Cannavaro, Chiellini, Grosso; Poulsen, Felipe Melo, Marchisio; Diego; Iaquinta, Amauri. A disposizione: Manninger, Legrottaglie, Caceres, De Ceglie, Candreva, Camoranesi, Del Piero. All.: Zaccheroni

Redazione Sportiva