BARI, 2 MAGGIO – Il Genoa è arrivato nel capoluogo pugliese con l’infermeria piena. Niente da fare per il capitano Rossi e il fantasista Kharja. Per entrambi qualche speranza per la prossima settimana, così come per Suazo. Allarme rientrato per Papastathopoulos che ieri si è allenato regolarmente. Gasperini commenta amaramente: “Moretti, Rossi, Kharja e Suazo non ce la fanno, mi auguro che almeno Sokratis recuperi perchè in difesa siamo davvero messi male”. Il tecnico rossoblù non usa mezzi termini ma conferma la volontà del gruppo di cercare di fare punti in queste ultime tre gare tanto da non finire sotto all’ottavo posto.

Nella squadra pugliese torna Meggiorini dal primo minuto, mentre è previsto un ballottaggio per un posto in attacco tra Rivas e Koman. Staffetta a centro­campo tra Almiron e Gazzi.

Le probabili formazioni di Bari-Genoa, in programma domenica alle 15 al San Nicola.

BARI (4-4-2): 1 Gillet, 15 Belmonte, 5 A.Masiello, 18 Bonucci, 17 S.Masiello, 90 Alvarez, 4 Almiron, 14 Gazzi, 7 Rivas, 10 Barreto, 69 Meggiorini. (23 Padelli, 27 Stellini, 21 Parisi, 16 Donati, 11 Koman, 8 Gosztonyi, 6 Castillo). All.: Ventura.

GENOA (4-3-3): 73 Scarpi, 40 Tomovic, 15 Papastathopoulos, 4 Criscito, 13 Fatic, 21 Zapater, 77 Milanetto, 29 Juric, 14 Sculli, 9 Acquafresca, 10 Palladino. (32 Amelia, 20 Mesto, 34 Terigi, 43 Lazarevic, 22 Gucher, 18 Boakye, 11 El Sharaawi). All.: Gasperini.

Redazione Sportiva

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Zanox 300 x 250][ad#Juice Overlay]