SHANGHAI, 16 APRILENico Rosberg su Mercedes ha vinto il Gp della Cina, il suo primo Gp in carriera, in un weekend perfetto, partito con la pole position. Solo nona la Ferrari di Fernando Alonso.

Completa il podio la McLaren con Jenson Button secondo davanti a Lewis Hamilton che è stato protagonista di un avvincente duello con le due Red Bull nella fase finale della gara. Con questo risultato il pilota inglese vola in testa alla classifica iridata con 45 punti. Quarta piazza nel Gran Premio di Cina per la Red Bull di Mark Webber davanti al compagno di squadra Sebastian Vettel ed alla Lotus di Romain Grosjean. Settima la Williams di Bruno Senna davanti al compagno di squadra Pastor Maldonado.

Chiude la top ten la Sauber di Kamui Kobayashi, mentre la Ferrari di Felipe Massa termina la gara in tredicesima posizione, ancora un week-end negativo per il brasiliano. La Mercedes di Michael Schumacher scattata in prima fila ha dovuto abbandonare la corsa dopo soli 13 giri a causa dell’errore di un meccanico. Al momento dell’abbandono il tedesco si trovava al secondo posto.

[smartads]

In sintesi: Rosberg e Schumacher scattano subito in testa. Alonso parte bene guadagnando una posizione al via, mentre Vettel si trova chiuso nelle retrovie. Al 14esimo giro, a causa dell’errore di un meccanico della Mercedes, Schumacher è costretta al ritiro quando si trovava al secondo posto.

Mentre i pit stop si alternano, Button guadagna su Rosberg circa un secondo a giro, ma poi perde troppo tempo a causa dell’ultima sosta, consentendo così a Rosberg di raggiungere la prima vittoria in carriera. Hamilton, alla fine, riesce ad avere la meglio sulle due Red Bull e a conquistare il gradino più basso del podio, che gli vale anche la leadership nel Mondiale dopo tre gare, davanti proprio al compagno di scuderia Button e ad Alonso.

Ordine di arrivo Gp Cina:

1 Nico Rosberg Mercedes
2 Jenson Button McLaren
3 Lewis Hamilton McLaren
4 Mark Webber Red Bull
5 Sebastian Vettel Red Bull
6 Romain Grosjean Lotus
7 Bruno Senna Williams
8 Pastor Maldonado Williams
9 Fernando Alonso Ferrari
10 Kamui Kobayashi Sauber
11 Sergio Perez Sauber
12 Paul di Resta Force India
13 Felipe Massa Ferrari
14 Kimi Raikkonen Lotus
15 Nico Hulkenberg Force India
16 Jean-Eric Vergne Toro Rosso
17 Daniel Ricciardo Toro Rosso
18 Vitaly Petrov Caterham
19 Timo Glock Marussia
20 Charles Pic Marussia
21 Pedro de la Rosa HRT
22 Narain Karthikeyan HRT
23 Heikki Kovalainen Caterham

Classifica Mondiale F1 dopo la terza gara:

1 Hamilton 45
2 Button 43
3 Alonso 37
4 Webber 36
5 Vettel 28
6 Rosberg 25
7 Perez 22
8 Raikkonen 16
9 Senna 14
10 Kobayashi 9
11 Grosjean 8
12 Di Resta 7
13 Vergne 4
14 Maldonado 4
15 Ricciardo 2
16 Hulkenberg 2
17 Schumacher 1

Alessandra Massagrande