FORLI’, 28 APR – Lutto nel mondo del basket. Si è spento all’età di soli 58 anni, nella sua villa di San Francisco, Kevin Restani bandiera del basket forlivese all’epoca della Jolly Colombani. L’ala grande giocò a Forlì un solo anno, nel 1986, dopo aver militato in NBA a cavallo degli anni 80’ con i team Milwaukee, Kansas City, San Antonio e Cleveland e tra il 1982 e il 1986 a Livorno. Nel 1986 Restani conobbe l’amore della vita, la 34enne meldolese Roberta Turroni, figlia di un noto veterinario, con la quale si sposò.

IMOLA, IMPRENDITORE SCHIACCIATO A OSTERIA GRANDE

IMOLA, 28 APR. Incidente sul lavoro a Osteria Grande, frazione di Castel San Pietro Terme. Un 38enne, originario di Imola, socio di una ditta che si occupa di recupero metalli è stato investito da un muletto mentre il mezzo meccanico procedeva in retromarcia. A guidare il muletto, secondo la ricostruzione dei carabinieri, era un dipendente dell’azienda. La persona investita avrebbe riportato diverse fratture scomposto: per il trasporto in ospedale è intervenuto l’elicottero del 118. Le sue condizioni sono stabili.

[ad#Juice Banner]

GAMBETTOLA, BLITZ ANTIDROGA A SANT’ANDREA IN BAGNOLO

GAMBETTOLA, 28 APR – Blitz della Gdf a Sant’Andrea in Bagnolo. Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno arrestato un 25enne residente a Gambettola, trovato con oltre un etto di eroina in auto. Il giovane è stato fermato dai militari in via Dismano, durante un normale controllo stradale, mentre stava percorrendo l’arteria ad alta velocità al volante di una “Opel Astra”. Alla vista dei finanzieri, il conducente ha mostrato segni di nervosismo che ha permesso ai finanzieri di individuare il mini carico di droga.

PROCESSO SEVERI: GLI IMPUTATI CHIEDONO SCUSA

RIMINI, 28 APR. – Hanno chiesto scusa Alessandro Bruschi, Enrico Giovanardi, Fabio Volanti e Matteo Pagliarani, i quattro ragazzi diedero alle fiamme il clochard Andrea Severi. Nella giornata di ieri hanno parlato per quasi un quarto d’ora al processo che li vede imputati per il violento gesto avvenuto nella notte tra il 10 e l’11 novembre 2008. I quattro giovani, per i quali il pubblico ministero ha chiesto pene tra i 12 e i 13 anni, hanno formalizzato le scusa anche alle loro famiglie e alla città di Rimini che si è costituita parte civile al processo. Nel frattempo i legali stanno dialogano al fine di raggiungere l’accordo economico per risarcire i danni: ad Andrea Severi i quattro giovani dovranno corrispondere 190mila euro mentre alla città di Rimini dovrebbero andare 4000 euro. La sentenza del processo è attesa per il 28 maggio.

[ad#Zanox Banner]

RAVENNA, ARRIVA IL NUOVO PASSAPORTO ELETTRONICO

RAVENNA, 28 APR. Arriva anche a Ravenna il nuovo passaporto elettronico antiterrorismo, evoluzione del passaporto elettronico dotato di microchip introdotto dopo l’11 settembre: il nuovo modello memorizza l’impronta digitale. Il nuovo passaporto arriva nella provincia ravennate dopo una fase sperimentale attuata in alcune province campione. La presenza dell’impronta digitale permette alla polizia di frontiera di verificare immediatamente l’identità evitando la possibilità di contraffazione del passaporto.

A cura di Massimiliano Riverso

[ad#Juice Overlay][ad#Edintorni Banner]