Settimana della cultura a BolognaBologna, 14 aprile 2010 – Dal 16 al 25 aprile, la ‘Settimana della Cultura’, giunta alla dodicesima edizione, apre ancora una volta a tutti gli italiani e ai turisti stranieri le porte dei musei, monumenti, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali. Curata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la ‘Settimana’ cade anche in concomitanza con il 25 aprile e non mancheranno, quindi, eventi legati alla Liberazione.

Ovviamente, anche Bologna e l’Emilia-Romagna hanno aderito all’invito del MiBAC, proponendo un calendario di oltre 400 iniziative, tutte rigorosamente ad ingresso gratuito, per promuovere il patrimonio culturale della regione. “Un momento magico per immergerci nel bello con gli eventi culturali,” sono le parole con cui il Commissario Straordinario di Bologna, Anna Maria Cancellieri, ha presentato questa dodicesima edizione. La ‘Settimana’ è un’occasione da non perdere per riscoprire l’arte e l’archeologia del Bel Paese, accedendo anche a luoghi normalmente non aperti al pubblico.

L’intero programma è consultabile sul sito www.beniculturali.it.

Carolina Braina

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay][ad#Juice PopUnder1]