PIACENZA 10 FEB.Il noto imprenditore piacentino, Luigi Gatti, 83 anni, ex presidente della Camera di Commercio, è morto nel reparto di rianimazione dell’Ospedale di Piacenza. Ieri, nel tardo pomeriggio, è rimasto coinvolto in un incidente, in via Caorsana, all’imbocco della tangenziale. La Fiat Panda, su cui viaggiava, si è scontrata con una Mazda, guidata da un ragazzo piacentino di 30 anni, che sopraggiungeva dalla direzione opposta e non è riuscito ad evitare l’impatto.

[ad#Adsense 200 x 200 Sport] Da subito le condizioni di Luigi Gatti sono apparse gravi. I primi soccorritori lo hanno trovato privo di conoscenza,. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della polizia municipale. Pare che l’imprenditore, alla guida della sua Fiat Panda, verso le 18.30 si stesse immettendo nella rotonda che fa da svincolo tra la Caorsana e l’imbocco della tangenziale. In quello stesso momento, da Piacenza, sopraggiungeva la Mazda guidata da un giovane. Violento l’impatto tra le due vetture.

Tempestivi i soccorsi del 118, giunti sul luogo dell’incidente, a bordo dell’automedica e dell’ambulanza della Croce rossa. Fortunatamente l’uomo, seppur in condizioni gravi, non è stato sbalzato fuori dalla vettura, né si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarlo dall’abitacolo. Nell’arco di pochi minuti il ferito è stato trasportato al pronto soccorso. Nella serata di ieri lo staff medico stava prendendo in considerazione l’eventualità di trasferirlo, data la serietà delle condizioni, presso un centro medico specializzato. Nella notte l’uomo si è spento

M. Cristina Reggini

[ad#Banner Adsense 468 x 60 City]